slider
slider

Suoni e Sapori del Garda

Il Festival, giunto all’ottava edizione, propone un circuito di spettacoli ad ingresso libero inseriti in un unico cartellone, con il diretto coinvolgimento dei Comuni afferenti all'intero bacino lacustre e al suo immediato entroterra. Il maestro Serafino Tedesi, coadiuvato dalla sua associazione culturale Infonote presieduta da Gloria Pedrazzini, ne ha assunto la piena direzione artistica, con l'intento di riuscire a coinvolgere sempre più comuni, anche delle province limitrofe. Quest'anno, nonostante il periodo impegnativo che stiamo vivendo, i comuni che ne fanno parte, dando un segno di speranza a turisti e cittadini, sono: Calvagese della Riviera, Gardone Riviera, Lonato del Garda, Salò, San Felice del Benaco, Tignale e Toscolano Maderno.

Anche per il 2020 l'obiettivo è quello di contribuire alla valorizzazione artistica delle località che ospiteranno i concerti in una sorta di percorso ideale che percorre la sponda bresciana del lago. Un itinerario di musica, cultura e arte che si snoda attraverso scenari turisticamente accattivanti.

Va dato atto al Maestro Serafino Tedesi di essere riuscito a stilare un calendario di proposte ricco e stimolante, che, ne siamo sicuri, non deluderà le aspettative del pubblico.

La Comunità del Garda e, in particolare la signora Lorena Pasini, sovrintendono al coordinamento istituzionale e amministrativo.

 

Scarica il Poster

Visita la pagina facebook

counter