slider
slider
 Home  /  Cosa fare  /  Il Duomo di Verona

Il Duomo di Verona

Comune: Verona

Il Duomo di Verona è la chiesa più bella e preziosa della città, fu edificata sui resti di una precedente basilica paleocristiana e venne consacrata nel 1187 da Papa Urbano III. Dedicata a santa Maria Matricolare, subì diversi interventi nel corso dei secoli volti ad accrescerne le strutture e migliorarne le forme.

La facciata fonde in maniera singolare di elementi gotici e romanici, nella parte inferiore il protiro a due livelli è sorretto da colonne che poggiano su grifoni e sostengono un arco a tutto sesto, ai cui lati sono scolpiti motivi vegetali, scene di caccia e figure di santi. Verso l'alto si notano gli interventi che nel quattrocento e cinquecento portarono ad un innalzamento dell'edificio, inserendo in facciata le due grandi finestre biforate, il rosone centrale circondato da una loggia cieca con otto coppie di piccole colonne e l’ultimo livello che culmina nello stemma del cardinale Agostino Valier, che fu Vescovo di Verona per tre decenni (dal 1565 al 1599) e importante membro del Sant'Uffizio.

L’interno riccamente affrescato è realizzato a tre navate con volte a crociera e cinque campate ripartite da otto elaborate colonne in marmo. Nella cappella Nichesola è presente una splendida pala dell’Assunta realizzata da Tiziano, unica opera del grande maestro presente a Verona.

Dall'interno del Duomo si accede al Battistero di San Giovanni in Fonte, una piccola chiesa di epoca longobarda con pregevoli affreschi e una splendida fonte battesimale del XII secolo, capolavoro della scultura romanica veronese. Adiacente ad esso si trova la piccola Chiesa di Santa Elena, realizzata nel IX secolo e rimaneggiata nel XII, che racchiude un'interessante area archeologica in cui emergono resti di una chiesa risalente ai primi secoli del cristianesimo. Fanno parte del complesso della Cattedrale anche il Chiostro dei Canonici, realizzato nel 1120 con un doppio ordine di colonne romaniche in marmo rosso, e il Museo Canonicale, che conserva interessanti reperti archeologici provenienti da edifici romani presenti nella zona, preziosi arredi sacri, sculture e dipinti dal XII al XVIII secolo.

Nella foto il Duomo illuminato.

Contatti
Il Duomo di Verona
Piazza Duomo, 37121 Verona VR, Italia
counter