slider
slider

L'olio extravergine di oliva

OlioLa quasi totalità dell’olio ottenuto dalla spremitura delle olive prodotte nella riviera del Garda è olio extravergine garantito dalla Denominazione d’Origine Protetta (DOP) “Garda” e ulteriormente qualificato con le ‘menzioni geografiche’ “Orientale”, “Bresciano” o “Trentino” a meglio identificare l’area di produzione.

L’olio extravergine Garda DOP è un olio che non presenta alcun difetto, ha caratteristiche di fruttato di oliva e di altra frutta fresca ed un grado di acidità che non supera lo 0.70 %.

E più bassa è l’acidità, migliore è l’olio. La preminenza dell’olio di oliva nella tradizione culinaria gardesana trova conferma nei risultati delle più attuali ricerche scientifiche.

Tra i diversi grassi da condimento l’olio extravergine d’oliva è sicuramente il principe.

Sia crudo che per la cottura è ideale per genuinità, digeribilità, apporti nutrizionali e ricchezza di gusto. L’olio extravergine d’oliva è il grasso più digeribile ed ha innumerevoli proprietà benefiche sull’organismo.

Riduce ad esempio la percentuale di colesterolo cattivo, i rischi di occlusione delle arterie, la pressione arteriosa, il tasso di zucchero nel sangue e, al contrario, aumenta la quantità di colesterolo buono, la secrezione di bile, l’apporto di vitamine A, D, ed E e l’assorbimento di altre vitamine.

Contribuisce a limitare l’aterosclerosi, l’infarto del miocardio, alcune forme di tumore, gli effetti dell’invecchiamento cellulare, la gastrite, l’ulcera gastrica e l’osteoporosi ed ha effetti antiossidanti, diuretici, lassativi, febbrifughi e disinfiammanti dello stomaco.

Museo dell'olio - Cisano di Bardolino (Vr)

counter