slider
slider

Chiesa Romanica di Sant'Andrea a Maderno

La Pieve di Sant'Andrea, in stile romanico, ha origini nel XI secolo e fu probabilmente fondata su un edificio precedente le cui tracce sarebbero costituite dalle murature in posizione absidale. A metà del 1300 fu costruito l'altare di San Marco, nei secoli successivi le finestre furono chiuse per permettere ad altri altari di prendere parte nella costruzione. Nella seconda metà del Cinquecento fu posizionato i pulpito e la navata centrale vide l'aumento in altezza dei muri di sostegno e la copertura a volte a crociera. La cripta, distrutta alla fine del XVI secolo, fu ricostruita nel Novecento prendendo come esempio altre cripte in stile romanico.

La chiesa ha una struttura a tre navate, un presbiterio soprelevato e resti di affreschi del 1400. La chiesa contiene inoltre una riproduzione del “Martirio di S. Lorenzo”, una pala d’altare raffigurante i santi Filippo Neri, Carlo Borromeo con opere del Bertanza, di Paolo Veronese e alcune tele di Andrea Celesti.

Scheda
Contatti
Chiesa Romanica di Sant'Andrea a Maderno
via Aquilani, Toscolano Maderno (BS)
counter